Trazioni alla Easy Power Station: servono davvero?

La easy power station è un macchinario che, come suggerisce il nome, ti permette di fare le trazioni in un modo semplice. Grazie alla carrucola con i pesi che ti aiuta ad alzarti, puoi regolare il suo aiuto e completare le tue trazioni.

Puoi credermi quando ti dico che questo esercizio è sopravvalutato. In Fitn non lo facciamo fare quasi mai a chi si allena con noi, per motivi ben precisi che qui ti spiegherò punto per punto. Non solo scoprirai che si tratta di un attrezzo poco efficace, ma anche che non ha davvero a che fare con le trazioni a corpo libero.

Le mie parole saranno guidate dalla ricerca scientifica, per non fare confusione e darti soltanto consigli efficaci al 100%. Ci tengo a darti le migliori informazioni possibili con cui aiutarti negli allenamenti.

In particolare, c’è una fonte molto interessante che arriva direttamente dall’Università La Sapienza di Roma. Si tratta di uno studio, pubblicato su una rivista medica inglese, che analizza molto bene la biomeccanica delle trazioni. Ci aiuterà a rendere più completo il nostro discorso.

trazioni alla easy power station pro e contro

Trazioni a Corpo Libero vs Easy Power Station

La easy power station ti fa fare un movimento che sembra uguale ad una trazione a corpo libero. Le differenze, però, sono varie e rilevanti.

Quando ti alleni sei sempre di fronte ad una scelta: hai solo un certo numero di allenamenti a settimana, che durano solo per un certo tempo. In quei momenti devi dare il meglio di te stesso, scegliendo gli esercizi che ti fanno realmente ottenere risultati. Ma la easy power station ti dà risultati limitati:

  • I muscoli coinvolti sono pochi e non sono quelli più importanti quando si allena il dorso;
  • Non è granché efficace per aumentare la forza;
  • Ci sono alternative più complete che possiamo facilmente sostituire con la easy power station.

Muscoli coinvolti e benefici sul tuo fisico

Tanto per cominciare,con la easy power station sei appoggiato sulla pedana. Questo significa che i tuoi addominali e i tuoi lombari non lavorano affatto. Nelle trazioni a corpo libero, invece, addome e lombari hanno il compito molto importante di stabilizzare il tuo corpo lungo tutto il movimento.

Sotto questo punto di vista, le trazioni a corpo libero sono meglio di molti esercizi pensati esclusivamente per l’addome.

Andando avanti, il tuo corpo non cambia inclinazione quando fai le trazioni alla easy power station. Nelle trazioni a corpo libero, invece, ti inclini naturalmente per far lavorare al meglio il gran dorsale. E il gran dorsale dovrebbe essere proprio il muscolo da bersagliare di più con questo esercizio, per almeno due buoni motivi:

  • Tra tutti i muscoli della schiena è il più grande, ed è quello che ti dà un maggiore impatto estetico quando lo sviluppi
  • Essendo il muscolo più grande, è anche quello più forte ed in grado di sollevare più carico

Assumendo una posizione verticale, invece, usi di più il trapezio e l’infraspinato. Muscoli importanti, certo, ma non così forti e non così importanti sul lato estetico.

Da ultimo, la easy power station non ti permette di usare la presa neutra. Nella nostra guida alle prese nelle trazioni, invece, puoi scoprire che questa è una presa davvero molto importante che ha un impatto concreto sui tuoi risultati.

Trazioni alla easy power station, illustrazione dei muscoli coinvolti

Sviluppo della forza

Se segui Fitn, oppure sai cosa serve per avere risultati in palestra, saprai che sviluppare la forza è essenziale per sviluppare la massa muscolare. Non lavorare sulla forza, a prescindere dal fatto che tu sia uomo o donna, mette il freno a mano allo sviluppo del tuo fisico fit.

Anche sotto questo punto di vista le trazioni a corpo libero vincono a mani basse:

  • Coinvolgendo più muscoli, ti permettono di lavorare di più e di usare più carico allenante nello stesso numero di ripetizioni;
  • Attivando di più il gran dorsale, cioè il muscolo più forte della schiena, ti aiutano di più ad aumentare la forza nel dorso.

Non solo, ma nelle trazioni a corpo libero hai una prima fase del movimento piuttosto complessa. Quando sei appeso alla sbarra e devi cercare di alzarti, hai un’attivazione del gran dorsale che non ha pari nel mondo degli esercizi.

Al contrario, la tensione della carrucola della easy power station è costante. Questo vuol dire che perdi quei primi centimetri altamente efficaci del movimento.

Ovviamente a questo si aggiunge il discorso dell’aiuto che ricevi dal macchinario. Più contrappeso usi sulla easy power station, meno lavoro fanno i tuoi muscoli; meno lavoro fanno i tuoi muscoli, meno riesci a diventare forte e modellare i tuoi muscoli.

Le alternative da conoscere alla Easy Power Station

Se non hai ancora la forza necessaria per completare una trazione a corpo libero, non ripiegare sulla easy power station. Puoi arrivare a fare delle trazioni complete, sì, ma non in questo modo. Dal momento in cui fai un movimento diverso e coinvolgi meno muscoli, la easy power station non ti aiuta granché ad arrivare alle trazioni a corpo libero.

In un’altra guida, però, ti raccontiamo come arrivare a fare la tua prima trazione in 4 settimane. Si tratta di un programma di allenamento pensato per chi non ha ancora la forza di completare una trazione a corpo libero, che comprende:

Alla fine del percorso, se lo segui passo per passo, non dovrai più ripiegare sulla easy power station e potrai sbloccare il pieno potenziale delle trazioni a corpo libero.

Nel frattempo ci sono altri esercizi molto importanti su cui lavorare per sviluppare una schiena ampia e “a forma di V”. In particolare, nella tua routine non dovrebbe mai mancare il rematore con bilanciere. Insieme alle trazioni a corpo libero, è uno dei due esercizi fondamentali per il dorso.

Se invece vuoi a tutti i costi lavorare con i macchinari, la lat machine e il pulley basso possono aiutarti a sviluppare il gran dorsale verso la tua trazione a corpo libero. In meno tempo di quanto credi, vedrai aumentare la tua forza e finalmente potrai arrivare con il mento sopra la sbarra senza nessuna pedana sotto di te.

Spero come sempre di esserti stato utile: se hai qualche dubbio, lascia pure un commento. Saremo felici di risponderti, cosa che facciamo sempre entro 24 ore.

Lascia un commento